Tutti vogliono i vini dell’Abruzzo: in cinque anni quota export su del 50 per cento