A 10 ANNI DAL TERREMOTO LA RINASCITA IN ABRUZZO PARTE DAL CIBO