By Events Tuesday May 28th, 2019 No Comments

Torna il Premio Words of Wine 2019 a Pescara

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Si terrà venerdì 31 maggio, a Pescara la cerimonia di assegnazione del premio giornalistico internazionale “Words of Wine – Parole di Vino”, con cui il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo celebra il racconto delle sue eccellenze enoiche. Precede la cerimonia una tavola rotonda sul tema della comunicazione del vino e i millenial.

Giunto ormai alla sua quinta edizione, il premio giornalistico Words of Wine esprime la volontà del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo di valorizzare la narrazione dei propri vini e territori per aumentarne la conoscenza. Il premio, come ogni anno, verrà assegnato a quei giornalisti che sono stati selezionati da una giuria tra i più meritevoli per i loro scritti/servizi TV incentrati sull’Abruzzo.

Il tema del racconto dei territori e dei loro prodotti nei confronti dei giovani consumatori, i cosiddetti millennial, sarà anche il focus della tavola rotonda che si terrà contestualmente. Un panel di giornalisti e opinion leader di caratura nazionale ed internazionale darà vita ad un dibattito sui linguaggi, gli sterotipi e le tendenze del vino tra le nuove generazioni e sulla loro attitudine ad avvicinarsi “responsabilmente” e consapevolmente alla cultura del vino, che niente ha a che fare con quella dello sballo. Il vino e la cultura millenaria che ad esso fa riferimento raccolgono infatti l’adesione di molte migliaia di nuovi adepti ogni anno; tanti giovani si avvicinano al mondo della produzione vitivinicola, nonostante spesso sfugga loro il valore intrinseco, che questo prodotto racchiude in sé. Sarà un’occasione di confronto tra istituzioni, aziende, giornalisti e blogger volta a sviluppare una riflessione strategica in un contesto mediatico in continuo cambiamento.

La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 31 maggio, a Pescara presso la sala Tosti negli spazi dell’Ex Aurum. Alle ore 9,00 si aprirà la tavola rotonda, alla quale, moderati dal giornalista Paolo Massobrio, interverranno Denis Pantini, responsabile Wine Monitor e Nomisma, Ernesto Di Rienzo, coordinatore Master Cultura dell’alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche (Università di Roma – Tor Vergata), Simone Roveda, wine influencer e fondatore community Winery Lovers, Natalia Distefano, giornalista del Corriere della Sera, Emily Saladino, giornalista di VinePair e Rebecca Meir Liebman, sommelier e wine writer. Seguirà la premiazione dei vincitori dell’edizione 2019 del premio.